TARSU: GLI AGGIORNAMENTI DELLA VICENDA

TARSU: GLI AGGIORNAMENTI DELLA VICENDA

Giugno 2012

Si è tenuto presso la sede dell’Associazione un incontro con i gli Assessori al bilancio, alle attività produttive e alla qualità della vita del Comune di Modugno durante il quale sono stati affrontati alcuni temi che riguardano le problematiche della Zona Industriale.

A tenere banco durante il meeting la questione relativa alla gestione dei rifiuti nella Z.I. a fronte della quale il Comune di Bari e di Modugno adottano sistemi differenti mentre la richiesta degli imprenditori è quella di adottare un sistema unico secondo la Strategia Rifiuti Zero diretta a riutilizzare tutti i prodotti, facendo tendere allo zero la quantità di rifiuti da conferire in discarica, contrapponendosi in tal modo alle pratiche che prevedono incenerimento e discarica.

Questi i punti  salienti della Strategia Rifiuti Zero:

  • il rifiuto totale degli inceneritori e delle discariche;
  • la creazione di impianti di compostaggio per l’umido;
  • la creazione di impianti di trattamento del secco, diretti alla valorizzazione degli scarti con produzione di granulato da utilizzare nell’industria. In questo modo si conferisce a costo zero. Nell’ottica di utilizzare la strategia rifiuti zero è stato preso ad esempio il Centro Riciclo Vedelago.

Affrontata la questione direttamente con le Istituzioni, l’Assessore al bilancio ha assicurato una riduzione per l’anno 2012 a fronte di risparmi ottenuti dal Comune.

La discussione si è poi direzionata verso la questione relativa all’IMU per la quale sono stati chiesti chiarimenti circa la sua applicazione nonché l’invito all’Amministrazione Comunale di tentare di prevedere riduzione per le imprese.



Resta aggiornato su iniziative e vantaggi di ImpresaPiùImpresa